#Everychildismychild: il libro di storie vere e magiche di piccola, grande felicità

Fervono i preparativi per la serata di presentazione del libro #EVERYCHILDISMYCHILD Storie vere e magiche di piccola, grande felicità: trentatré artisti e i loro racconti per bambini, destinati ad aiutare altri bambini. Devoluto alla Platter School il ricavato delle vendite.

Everychildismychild
© Everychildismychild

Il 22 Novembre alle 19.30 si terrà al Lian Club di Roma, la presentazione del libro #EVERYCHILDISMYCHILD Storie vere e magiche di piccola, grande felicità, che ha debuttato in libreria il 13 Novembre. Il testo racchiude una serie di racconti narrati da trentatré celebri personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo, che tornando bambini parlano di storie intrise di ricordi, tra delizia e un pizzico di magia.

La serata che si preannuncia ricca di sorprese, presenta un cartellone decisamente accattivante: letture, interviste e musica animeranno l’evento che vedrà la partecipazione di personaggi eccellenti come Marco Bonini, Andrea Bosca, Alex Braga, Massimiliano Bruno, Lorena Cacciatore, Giorgia Cardaci, Martina Colombari, Pierfrancesco Favino, Caterina Guzzanti, Violante Placido, Vittoria Puccini, Daniele Silvestri,Tosca, Lidia Vitale e Blu Yoshimi e tanti altri.

Il ricavato della vendita del libro, che sarà possibile acquistare durante l’evento, sarà devoluto attraverso l’associazione #everychildismychild alla Onlus “Insieme si può fare” che raccoglie fondi per la ricostruzione della Plaster School, un centro educativo elementare riservato all’accoglienza dei bambini profughi nella zona di Reyhanli -Turchia – in cui, oltre alla semplice scuola, si cerca di dare una serie di aiuti e sostegni alle famiglie, per far sì che possano credere nell’importanza dell’istruzione per i propri figli come base solida per la loro vita futura. L’ingresso della serata è libero con consumazione facoltativa pari a 10 euro, di cui una parte sarà devoluta a favore della Plaster School

#EVERYCHILDISMYCHILD è un libro destinato ai ragazzi, ma può essere una lettura adatta anche agli adulti. L’opera letteraria nasce dalla convinzione degli artisti che l’hanno creata, che ogni bambino meriti le stesse opportunità. La guerra è spietata e le prime vittime sono i più piccoli. La loro parola d’ordine:

Ogni bambino è il nostro bambino

Written By
More from Anna Lattanzi

Lo speed-date letterario: incontri al buio per innamorarsi di un libro

Una audace e curiosa iniziativa quella organizzata dalla Goodbook.it: uno speed-date per...
Read More

Cosa ne pensi?