Madeleine, l’unico film italiano al Festival del Cinema di Bangkok

Madeleine film. Dal 13 novembre è in corso il World Film Festival of Bangkok 2015, che fino al 22 porterà sul grande schermo più di 80 film internazionali d’autore, tra cui l’unico italiano Madeleine

Madeleine film
Copyright: Facebook @Madeleine

Come ogni anno a Novembre,  dal 1998, a Bangkok si tiene il Festival del Cinema Indipendente organizzato da The Multimedial Group Nation, una Media Company con sede in Thailandia, intenzionata a  promuovere l’arte cinematografica e il cinema in Oriente.

A differenza degli altri festival, quello di Bangkok punta ad essere una vetrina dei film non di massa, ma di qualità e indipendenti realizzati da maestri di talento e novizi del settore per calcare l’impronta generazionale dello sviluppo dell’industria cinematografica proiettando, ogni anno, più di 80 film internazionali tra cortometraggi, film sperimentali, documentari e film d’animazione. Ad incuriosire catturando l’attenzione di questa 13esima edizione, nella sezione Cinema Beat, è l’Italia, presente con una sola pellicola, Madeleine, che narra la storia di due bambine francesi alla ricerca del loro papà italiano.

Un film drammatico, ma dai toni delicati che racconta la situazione del nostro Paese nel mondo del lavoro e il rapporto a volte critico e complesso come quello tra genitori e figli. Il film è stato prodotto da Ainom Films e da AmegO Film e le riprese sono terminate nel 2015. Il Festival, quindi, rappresenta una bella prova per i registi che hanno dato vita a questo progetto, Mario Garofalo e Lorenzo Ceva Valla, a rappresentanza di un’ Italia che si fa largo nel mondo del Sol Levante con focus prettamente caratteristici e contemporanei. Guarda il trailer.

Copyright video: Youtube @Mario Garofalo

Madeleine film italiano a Bangkok

Written By
More from Fiamma Costa

Prossima tappa? Bermi una birra con Stephen King

Stephen King: storia e vita vista con gli occhi di chi legge tra...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *