Venezia74: annunciati i quattro i film italiani in concorso

Venezia 74, l’edizione del Festival del Cinema di Venezia 2017, segna il ritorno del cinema italiano. Quattro i registi italiani in concorso, quattro pellicole di produzione nazionale per rilanciare la cinematografia nostrana.

Venezia 74 film concorso
4 i film in concorso a Venezia 74. Copyright foto: Facebook @The Leisure Seeker

Saranno quattro i film italiani in concorso alla 74esima edizione del Festival del Cinema di Venezia che aprirà i battenti il prossimo 30 Agosto. Ad annunciarlo il direttore Alberto Barbera, durante la presentazione dei tanti film che parteciperanno alla storica kermesse cinematografica. Sono eccellenti i nomi i dei registi italiani in gara, tra cui spiccano quelli di Virzì e dei Manetti Bros, direttori di pellicole con interpreti di fama internazionale come Hellen Millen e Donald Sutherland, protagonisti di “The Leisure Seeker” il film in concorso diretto proprio da Paolo Virzì tratto dall’omonimo romanzo di Michael Zadoorian.

“Ammore e Malavita” è il musical diretto da Manetti Bros che vuole essere un omaggio a Napoli e che vede protagonista un boss della mafia in fuga aiutato da sua moglie. Nel cast del musical la poliedrica Claudia Gerini e la simpatica partenopea Serena Rossi. “Hannah“, invece, è il film presentato da Andrea Pallaoro con Charlotte Rampling e “Una famiglia” è la pellicola portata alla Serenissima da Sebastiano Riso con protagonista Micaela Ramazzotti.

Un’altra produzione italiana, non in gara, è attesa al Festival di  Venezia: la presentazione di un documentario-evento “Barbiana ’65. La lezione di Don Lorenzo Milani” del regista Alessandro d’Alessandro. Un lungometraggio incentrato sulla celebre figura del sacerdote e sul suo operato con i ragazzi. Per la realizzazione dell’opera è stato utilizzato un servizio girato nel 1965  da Angelo D’Alessandro, – padre del regista – l’unico a cui don Lorenzo ha concesso l’autorizzazione a riprendere la scuola di Barbiana e se stesso. La voce narrante, infatti, è quella dello stesso don Milani.

Degna di nota è la presentazione del  cortometraggio  “Casa D’altri” di Gianni Amelio, girato ad Amatrice, in cui è protagonista la realtà della terra martoriata dal terribile terremoto del 24 Agosto 2016.

Written By
More from Anna Lattanzi

Torino Film Festival il programma della trentacinquesima edizione

Torino Film Festival 2017 un programma ricco di proiezioni e di nomi...
Read More

Cosa ne pensi?