Sono sempre stanco: ecco da cosa dipende

Sono sempre stanco, una frase che capita spesso di pensare ed uno stato d’animo che si può eliminare grazie a semplici rimedi naturali ed uno stile di vita semplice e regolato. Ecco cosa funziona davvero.

sono-sempre-stanco
Sono sempre stanco – coma fare?

Sono sempre stanca, da cosa dipende?

Ripetersi ogni giorno “sono sempre stanco e nervoso” funziona come un mantra al contrario, tira giù di morale ed incanala in un circolo vizioso in cui più si è stanchi più non si riesce a sentirsi meglio. Spesso la stanchezza è dovuta ad una serie di impegni giornalieri che sfruttano le forze fisiche al limite, ma il più delle volte è la mente ad essere sovraccarica di pensieri e preoccupazioni.

La stanchezza è spesso un fattore mentale

Sembra una frase fatta o la semplificazione di un problema reale, giustificare il “sono sempre stanco e svogliato” menzionando il fattore stress, ma la realtà è che la mente gioca un ruolo fondamentale sul sentirsi stanchi ed avere sempre sonno. La causa principale è una routine giornaliera che invece di svuotare il cervello e riempire il corpo, svuota il corpo e riempie il cervello. Il risultato? Stanchezza cronica e malumore. Seguite passo passo questa semplice guida per ritrovare il benessere e finalmente smettere di provare quella sensazione di sentirsi sempre stanchi e deboli.

Perché sono sempre così stanca

Primo fattore: un pessimo sonno. Vi è mai capitato di pensare “sono sempre stanco e affamato“? Ovvio, perché la fame nervosa è una naturale conseguenza di una brutta nottata. C’è un metodo per migliorare la qualità del sonno, che è semplicissimo ma che tutti sottovalutano: un buon letto. Dormire su un materasso di qualità, (i materassi memory foam sono i migliori) vi cambierà letteralmente la vita.

Mai sottovalutare la scelta di un buon materasso

Addormentarsi sarà più facile, piacevole e veloce, ma soprattutto sarà più semplice riprendere subito sonno nel caso ci si svegli durante la notte. La mattina ci si sentirà molto più riposati del solito ed andare a letto si trasformerà in una routine, sì, ma più che piacevole. Essere sempre stanca e pieni di dolori diventerà un lontano ricordo.

Sono sempre stanco: rimedi

Se a questo punto, nonostante un buon materasso e un sonno di qualità pensate “sono sempre stanco anche se dormo” la colpa potrebbe essere una scarsa idratazione. Bere molto e in maniera continuata durante la giornata combatte la sindrome da fatica cronica e la sensazione di sentirsi fiacchi e sempre stanchi anche a distanza di poche ore dal risveglio. Un consiglio: sostituite l’acqua normale con quella di cocco, un energetico naturale, privo di zuccheri, ma riequilibrante come un integratore.

Bevete acqua di cocco e acqua limone e zenzero

Utile soprattutto se fate sport o avete un agenda ricchi di impegni e dovete correre da una parte all’altra della città. Provate, appena svegli, anche una super salutare tisana di acqua, limone e zenzero: spremete in una tazza di acqua tiepida, il succo di mezzo limone e aggiungete un cucchiaino di zenzero grattugiato. Non solo vi sentirete più energici, ma tutto il corpo ne trarrà dei benefici pazzeschi.

Stanchezza fisica e mentale, depressione

Sono sempre stanca e triste: se questo è il vostro stato d’animo alzatevi dal divano e reagite. Questo tipo di stanchezza continua è causata da uno stile di vita che non vi soddisfa abbastanza, anche se tutto sembra andare bene e non ve ne rendete conto. In questo caso avete bisogno di prendervi del tempo per riflettere su cosa non va nella vita di tutti i giorni, cosa sia realmente più giusto per voi e quali sono gli stimoli di cui avete inconsciamente bisogno. Per farlo al meglio, praticate almeno 20 minuti di yoga al giorno, anche in casa.

Provate lo yoga, bastano 20 minuti al giorno

Non preoccupatevi se non siete delle esperte, ci sono delle ottime app che propongono dei programmi semplici di rilassamento, pensati apposta per i principianti. L’importante è cominciare. Staccate la spina su tutto quello che vi circonda durante il tempo dell’allenamento, pensate solo a respirare correttamente e alle cose che vi danno una sensazione di gioia e positività. Domandatevi: “perché sono sempre stanco e non ho voglia di fare niente?” O ancora: sono sempre stanca, come mai?” La soluzione verrà da sé, come una lampadina che si accende improvvisamente.

Sono sempre stanco, cosa posso prendere?

Durante il giorno alimentate il corpo in maniera equilibrata: evitate il più possibile cibi grassi e fritti, scorpacciate di dolci e bevande zuccherate. Aggiungete frutta secca ai vostri spuntini come mandorle, noci, nocciole e pinoli, ricchi di Omega 3 e  magnesio che sono ottimi alleati per combattere il senso di affaticamento.

Mangiate frutta secca. Sì al cioccolato fondente

Concedetevi, poi, una coccola dolce di tanto in tanto: un quadratino di cioccolato fondente contiene la giusta dose di caffeina e teobromina in grado di aumentare il buonumore e combattere la stanchezza fisica e mentale.

Written By
More from Nina

Bob Dylan ed il Nobel inaspettato

Nobel a Bob Dylan: va il cantautore americano il premio per la...
Read More

Cosa ne pensi?