Poesia sperimentale a cura di Liè Larousse

friedrich-caspar-david

Storia d’ossa di vita sgretolate per chi l’esistenza ha smarrito in un boato di vento imploso a effondere stracci d’attimo in cenere di vetro senza tempo da scandire lambendo nel frastuono del sole l’immortale oceano senza riva per fortuiti approdi nell’attempato giorno che non cessa mai d’essere seppur si trasforma in notte crocifiggendo la sua luna in un voltafaccia perpetuo.

Lié Larousse

(Liberamente ispirata al dipinto Friedrich Caspar David “Viandante sul mare di nebbia”)

Rubrica domenicale curata da Liè Larousse di Libroarbitrio Grazie  <3

Written By
More from Nina

Halloween: 3 film horror da vedere ispirati a fatti realmente accaduti

Buon Halloween: se ne avete abbastanza di feste in maschera e locali...
Read More

Cosa ne pensi?