Frasi per una figlia: i libri più belli da leggere

Frasi per una figlia scritte da chi è in grado di raccontare a parole il rapporto tra la mamma e i figli. Ecco alcuni titoli che vale la pena leggere.

frasi per una figlia
Copyright foto: Andrea Floris

Il rapporto tra una madre e una figlia è da sempre oggetto di tante trattazioni finite sulla carta. Da ancor prima della nostra nascita le madri si ritrovano sommerse da una vistosa quantità di volumi e riviste che dovrebbero indicare il modo migliore per gestire tutte le fasi della crescita del proprio figlio, dal primo pianto appena entrati a far parte di questo strano mondo, al primo sorriso, alla prima cotta, alla prima ferita.

Quel che però tanti saggi spesso non dicono è quali siano gli esempi o le frasi per una figlia o per un figlio che potrebbero davvero aiutare o far capire al meglio la lezione da imparare. Per questo, grazie al dio delle pagine scritte che per fortuna ha messo in giro anche dei bei romanzi, intervengono storie che non pretendono di spiegarci nulla, ma ci raccontano storie verosimili che lasciano più di mille raccomandazioni a tavolino. Vi proponiamo qui alcuni titoli che in occasione della festa della mamma potrebbero essere un bel regalo per le vostre adorate genitrici.

Frasi per una figlia delusa

Lorenzo Marone – Magari domani resto

Cominciamo con un romanzo fresco, sia di uscita che di contenuti. Luce (che di cognome fa Di Notte, e questo è già un indizio del rapporto che potrà avere coi propri genitori) è una donna indipendente e intraprendente, sopra i trent’anni, avvocatessa di poco successo e con una scarsa fortuna con gli uomini e l’amore. Intorno a lei una serie di personaggi affascinanti e illuminanti, da un bambino troppo sveglio a un anziano vicino troppo saggio. In tutto questo un rapporto pessimo con una madre che, dopo la partenza del padre quando era ancora bambina, non ha mai saputo trovare le frasi giuste per una figlia delusa e in difficoltà prima, né quelle per farsi perdonare dopo. Interverranno allora gli imprevedibili eventi di una storia che sa di speranza a cambiare le carte in tavola e a far tornare un po’ di serenità, per ricreare finalmente qualcosa che molto si avvicina a una famiglia, e un po’ di sole, come non potrebbe essere altrimenti nella vita di una donna che di nome fa Luce.

Frasi per una figlia defunta

Khaled Hosseini – Mille splendidi soli

frasi-per-figlia

Su questo best seller internazionale c’è poco da dire, in molti lo conoscono e avranno avuto la fortuna di leggerlo. Ma in un giorno così speciale come la festa della mamma potrebbe essere un bel titolo da regalare, poiché la storia delle due protagoniste Mariam e Laila è soprattutto la storia di due madri e il loro esserlo in due modi diversi, è la storia di un sacrificio, in nome di un amore che può essere materno anche se la creatura per cui ci si sacrifica non è cresciuta nel proprio ventre; è la storia di come certi retaggi culturali continuino a creare sofferenze in nome di tradizione e costumi rimasti troppo indietro rispetto a un mondo che altrove va più avanti; ma al tempo stesso è una storia intrisa della poesia e saggezza medio orientale dove poter trovare al contempo frasi per una figlia defunta e per una che deve nascere.

→ Ordina il libro on line per risparmiare

Frasi per una mamma e una figlia

Gianna Coletti – Mamma a carico

Tornando nei nostri confini, un libro delicato e generoso di sentimenti è questo Mamma a carico dell’attrice Gianna Coletti . Nella sua opera prima viene affrontato qui il tema del ribaltamento dei ruoli, quella fase della vita in cui a un certo punto ci si ritrova a dover fare da genitori ai propri genitori, accudire quelle persone che ci hanno cresciuto e che ora non sono più autosufficienti. Il rapporto agrodolce fra Gianna e la madre Anna diviene così lo spunto per continue riflessioni e analisi introspettive sul rapporto fra vita e morte, mantenendo però la giusta leggerezza grazie anche alle piccole storie che girano intorno a loro. Perché la fatica più grande è trovare il modo per accettare l’inesorabile incedere del tempo, il ritrovarsi ad essere i muri su cui reggersi per quelle che sono state invece le colonne portanti su cui abbiamo costruito la nostra, e trovare le frasi per una mamma e una figlia per dirsi addio nel modo più bello.

Frasi per dirsi addio

Marco Peano – L’invenzione della madre

Sullo stesso sfondo si muovono i passi del romanzo di Marco Peano, che ci racconta sempre di una madre malata vicina alla fine del suo percorso, ma indirizzandosi più che sull’accettazione della morte, sul cercare di sfruttare al massimo la vita che rimane. Allo stesso tempo la malattia della madre è per il protagonista quel che lo spinge a riavvolgere il nastro delle proprie esperienze, per rivisitare quel che è stato e scoprire, in un alternarsi fra presente passato e paura del futuro di questo everyman quotidiano, come fare per imparare a conoscersi meglio; per poter lasciar andare e continuare a vivere senza una parte importante di sè.

Isabelle Allende – Paula

Questa volta nelle mani della celebrata scrittrice peruviana, la malattia che si intromette nel rapporto madre e figlia, non colpisce il genitore ma la donna da lei messa a al mondo. Così con la sapienza letteraria che la contraddistingue, la madre-scrittrice cerca di distrarre la morte, mentre cerca di aiutarsi ad accettare il senso di un’inspiegabile tragedia, nel tentativo vano di trovare le frasi giuste per dire addio a sua figlia. Un romanzo intenso che colpisce al cuore di chi ha avuto la fortuna di mettere al mondo una creatura e che deve vivere ora la peggiore delle sue paure.

[Leggi anche: Padri e figli: i più bei libri su un amore lungo una vita]

Frasi per una figlia: i libri più belli da leggere ultima modifica: 2017-05-10T15:33:02+00:00 da Lorenzo De Santis
data-matched-content-rows-num="3" data-matched-content-columns-num="3"
Written By

Nato e cresciuto a Roma, laureato (con calma) in Arti e scienze dello spettacolo con una tesi in drammaturgia su Christopher Nolan e il tema del doppio. Barcamenandomi fra diversi lavori dall'età di 18 anni, riesco fra questi anche a fare l'Ufficio stampa presso un paio di teatri e per il Dipartimento di spettacolo de La sapienza, collaborando anche a qualche mostra fotografica. Al momento leggo (forse troppo) e provo a raccontare e condividere quello che trovo, mentre continuo a lavorare nella mia lista di lavoro dei sogni sotto la voce varie ed eventuali. lorenzodesantis@cheekymag.it

    Cosa ne pensi?