Bulbi di Dalia: eleganza, bellezza e lusso in unico straordinario fiore

Un fiore che, meglio di qualunque altro, riesce ad esprimere eleganza, bellezza e femminilità: la Dalia. Non è casuale, di conseguenza, che venga scelto da molti uomini nella nobile arte del corteggiamento, grazie agli straordinari colori e i bulbi particolareggiati. Questo fiore, oltre ad esprimere femminilità, assume il significato di riconoscenza e gentilezza, elementi particolarmente apprezzati dalla maggior parte dell’universo femminile. Omaggiare una donna con una Dalia, al posto della solita e scontata rosa, significa andare contro gli schemi convenzionali, stupendo chi la riceve. E risulta ideale per esprimere le proprie emozioni e sentimenti verso una persona a noi cara o che si vuole “conquistare”.

La Dalia, un mix di bellezza ed eleganza

Nonostante, oramai, sia largamente diffusa in tutto il Vecchio Continente, la Dalia è originaria del Messico ed appartiene alla grande famiglia delle composite. Un fiore che si presta ad abbellire giardini, terrazze e balconi, mentre è altamente sconsigliato l’utilizzo in appartamento. Un tratto caratteristico della Dalia è il bulbo, capace di regalare una fioritura incantevole e di bellezza assoluta, in grado di lasciare a bocca aperta che volge il proprio sguardo ad essa. Essendo una erbacea è in grado di fornire delle grandi foglie di un verde molto intenso, sostenute da gambi asimmetrici lunghi e dritti che esplodono in un arcobaleno di colori. Un vero e proprio piacere per gli occhi. Un fiore unico nel suo genere, in grado di regalare oltre 20000 varietà di scelta, differenti fra loro nella forma e nelle dimensioni dei capolini.

Varietà, oltretutto, che continuano ad aumentare col passare del tempo, quasi si adattassero alle esigenze degli amanti del pollice verde, sempre alla ricerca di nuovi fiori da coltivare con le proprie amorevoli cure. Per rendersi conto di quanto siano molteplici le sfumature dei bulbi di dalia, è sufficiente collegarsi a Florablom.com e scegliere, fra le moltissime opportunità offerte, quelle ritenute più congeniali ad abbellire e migliorare esteticamente la propria terrazza o il giardino. Optare per un assortimento dalia mignon, ad esempio, è l’ideale per rendere variegato e splendente il proprio giardino, magicamente dipinto dai colori superbi e vivaci che solo questo fiore è in grado di offrire. Anche se la dalia più ambita resta, senza alcun dubbio, la “White stars”, una vera e propria perla di colore bianco, elegante e raffinata come pochi altri fiori al mondo.

Dalia, consigli per la coltivazione

La coltivazione di questi fiori non è particolarmente complessa: bastano poche e semplici cure per garantire una fioritura adeguata. I consigli da seguire, fondamentalmente, sono tre: garantire un‘elevata esposizione al fiore, annaffiare all’occorrenza e un terreno fertile ricco di sostanze organiche, evitando accuratamente quelli secchi. Suggerimenti che possono essere traslati anche nel caso in cui si acquistassero delle piantine di dalia già formate. In quest’ultimo caso, però, è consigliabile acquisire delle piantine con boccioli non ancora sbocciati: assistere alla fioritura della dalia, passo dopo passo, è una sensazione impagabile per gli amanti di fiori e piante.

Nonostante abbia origini centroamericane, deve il proprio nome ad un botanico di origini nordeuropee, lo svedese Anders Dahl, che riuscì a riprodurre queste piante mediante un seme. Gli aztechi, però, furono i primi ad utilizzarla in svariati modi, come creare delle piccole condutture d’acqua grazie ai fusti, oltre ad utilizzarlo per nutrirsi mangiando il tubero. La Dalia, inoltre, è utilizzata cospicuamente in ambito medico, grazie alla presenza massiccia di costituenti naturali come, ad esempio, potassio e fosforo. Il periodo autunnale, oltretutto, rappresenta il momento migliore per ammirare questo fiore nella propria maestosa bellezza, che sboccia definitivamente dopo essere stato esposto al sole caldo dell’estate. Al tirar delle somme, la Dalia è in grado di soddisfare chi la coltiva, chi la dona e chi la riceve: esiste un altro fiore, al mondo, così appagante?

Written By
More from Redazione

Eliminare i brufoli: semplici rimedi naturali fai da te

Purtroppo capita spesso, e a qualsiasi età, di trovarsi il volto ricoperto...
Read More