Le agende 2016 che fanno la differenza

Le più belle agende 2016 selezionate da Cheeky

agende 2016

Manca poco all’anno nuovo, è tempo di bilanci e di agende immacolate per avere nuovamente pagine bianche da riempire con messaggi, slogan, ritagli di giornali e appuntamenti vari. Ecco una selezione delle più belle agende per il 2016.

Partiamo dalle sempre attuali Moleskine, quest’anno anche in versione Peanuts e Star Wars per i maniaci del fumetto di Schulz e per chi vorrebbe tutto marchiato con il logo della più famosa serie di fantascienza di sempre. Nelle migliori librerie.

Per le fashion addicted invece, imperdibile l’agenda di Karl Lagerfeld. L’acume delle sue celebri battute e l’iconografia dei disegni che lo ritraggono hanno reso Karl ancora più iconico di quanto già non lo fosse.

Paulo Coelho firma la sua “Coraggio” 2016, agenda reperibile in tutte le librerie. Grandi spazi liberi e numerose citazioni del poeta brasiliano. Ormai una tradizione per gli amanti della sua scrittura.

Dalla linea Legami – Milano le agende 16 mesi. Per le maniache delle foto quella con la macchina fotografica disegnata in copertina

Per le gattare si rispolvera il caro SIMON’S CAT dell’illustratore Simon Tofield. Una scenetta al giorno del gatto più famoso mentre cerca di ottenere del cibo. Esilarante.

Dalla Francia con amore ecco la selezione di agende Letterbox. Bellissimi i planning raffiguranti i vari modelli di scarpe e quelli con la mongolfiera per ricordarsi di viaggiare un po’ anche con la mente. Da acquistare qui.

Le più belle agende 2016

Le agende con dettagli oro di Rachel George daranno il giusto tocco glam al 2016. Spedizioni in tutto il mondo dal sito online.

Lo studio Merry propone una versione naturalistica del calendario e dell’agenda con scritte olandesi e illustrazioni bucoliche. Ogni pagina è diversa e si nota la cura con cui sono state realizzate. Qui.

I’M VERY BUSY! Chi non vorrebbe far sapere a tutti quanto si è costantemente impegnati in mille cose fighissime e divertenti? L’agenda di BANDO è geniale, rosa e già sold out ma ci si può iscrivere alla newsletter per essere aggiornati sui riassortimenti.

Stile nordico e floreale per l’agenda Ferme à papier. Anche in versione copertina marmorea. Molto minimal e diversa dalle solite. Da comprare qui.

Rosa, rosa, rosa ed elefanti. Quest’anno per Lilly Pulitzer è l’anno dell’elefante. Le sue agende sono girly e piene di colori e fiori. Spiralata e illustrata in ogni pagina, ci si può sbizzarrire con i tantissimi adesivi all’interno. Naif. Per colorare le giornate più grigie.

Il planner Craft Sposure è un’agenda bella e motivante. Presenta sezioni nelle quali annotare gli obiettivi e celebrare i traguardi raggiunti. Minimal e molto personalizzabile.

Da Paperchase avrete solo l’imbarazzo della scelta:  agende economiche e delle dimensioni perfette per la borsa, per tutti i gusti. Non basterà un anno intero…

Anche Paperblanks propone bellissime agende. Broccate, barocche, metalizzate, artdecò. Si trovano nelle librerie più fornite e sul loro sito.

Impossibile non abbiate già sentito parlare di Mr. Wonderful. Marchio spagnolo di gadget con scritte e slogan che ti rimangono impressi. Per il 2016 propone 2 agende. Quali sono i tuoi piani geniali per il prossimo anno?

Last but not least, le agende fatte a mano da Auca Creative Shop. Agende giornaliere illustrate e rilegate a mano, realizzate con carta riciclata.

Agende 2016

Le agende 2016 che fanno la differenza ultima modifica: 2015-12-15T10:01:11+00:00 da Laura Chiari
0 Condivisioni

Cosa ne pensi?