Ultimi libri usciti: le novità di settembre

Introduzione

Ultimi libri usciti: settembre. Ne abbiamo selezionati 5 che secondo noi vale la pena leggere, almeno sulla carta. Ecco quali sono i libri consigliati.

ultimi libri usciti
Copyright foto: Pexels

Ultimi libri usciti

Chiusi gli ombrelloni, terminate le ferie, con un po’ di nostalgia e allo stesso tempo voglia di tornare alla quotidianità e alle sue incognite, anche nel mese di settembre la compagnia di un buon libro fa sempre bene. É vasta la scelta che le librerie propongono e noi di Cheeky ne abbiamo scelte cinque, tra quelle che sembrano le letture più interessanti e intriganti. Il lettore potrà lasciarsi affascinare dalla forza di Eugenia, protagonista del romanzo di Chiara Barzini, o rivivere alcuni momenti della fanciullezza non sempre nitidamente riconosciuti dagli adulti, con le Bambinate di Piergiorgio Paterlini. Lasciandosi trasportare nel Montana si può leggere e vivere una bella storia di lotta e redenzione che vede protagonista il piccolo Benjamin e facendo un viaggio nella affascinante e mistica Bretagna, si può visitare una misteriosa biblioteca, all’interno della quale si snoda la storia di Delphine legata ad un misterioso manoscritto. Una storia di riscoperta della vita e abbandono della solitudine, ce la regalano Augustine e Sully nel romanzo “La distanza tra le stelle”. Ecco gli ultimi libri usciti in libreria.

Libri ultimi usciti

Terremoto di Chiara Barzini

Terremoto di Chiara Barzini

Tra gli ultimi libri usciti c’è Terremoto di Chiara Barzini, ambientato nei primi anni ’90 vede Eugenia, la protagonista in età adolescenziale, trasferirsi  con la sua famiglia a Los Angeles. Viene così coinvolta in un turbinio di eventi ed emozioni che le permettono di conoscere l’amicizia, la nascita di una propria coscienza politica, ma anche gli eccessi e la droga. Attraverso le sue esperienze il lettore può incontrare e conoscere una Los Angeles a volte scorbutica dalla natura particolarmente impervia, con il suo tremore quasi quotidiano, a volte impercettibile, ma esistente nelle persone che popolano in maniera quasi devastante la città. Molto profonda è l’analisi psichica di Eugenia, il riaffiorare della sua profonda sensibilità nel suo stesso linguaggio. Gerry Howard  l’editore americano di David Forster Wallace ha definito questo libro “meravigliosamente vibrante”: un libro che ha impegnato l’autrice per ben cinque anni, scritto accuratamente, che vuole presentare un’America differente, abbattendo il mito di una nazione idealizzata.

Bambinate di Piergiorgio Paterlini

Bambinate di Piergiorgio PaterliniBambinate di Piergiorgio Paterlini è un romanzo lineare e diretto ambientato negli anni Sessanta. Ci ritroviamo nel giorno del Venerdì Santo in un paese situato nella Bassa Padana, durante la rappresentazione della Via Crucis animata dai personaggi della tradizione, con l’unica differenza che in questo caso sono tutti bambini e nessuno recita, nemmeno il Cristo che viene martoriato. Gli adulti come spesso succede, guardano senza vedere davvero. Dopo cinquant’anni, quel ragazzo che impersonava Pilato fa il suo ritorno in paese. Quei bimbi ora sono adulti con una grande rabbia dentro. Ci sarà una resa dei conti, decisamente dura e crudele, proprio come lo era stato il gioco cinquant’anni prima. Un romanzo che mette in luce quanto la ferocia spesso inconsapevole dei bimbi, non conosca tempo e quanto a volte possa far comodo agli adulti parlare di “bambinate”.

Redenzione di Smith Henderson

Redenzione di Smith HendersonIl protagonista di uno dei più interessanti libri usciti, Redenzione di Smith Henderson, è Benjamin un ragazzino di undici anni, che vive nei boschi con suo padre che è totalmente ossessionato dall’apocalisse. Si trascinano entrambi affamati in posti sperduti  fino a quando non giunge segnalazione di questa situazione a Pete Snow un assistente sociale che lavora nelle valli impervie del Montana. Così Pete decide di prendere a cuore la condizione del ragazzino, pur sapendo di andare incontro ad una situazione decisamente difficile. Le cose si complicano quando Jeremiah, il padre di Benjamin, viene preso di mira dai federali e si ritrovano tutti coinvolti in una caccia all’uomo senza precedenti. Un libro pieno di dolore, dove chi ha tanto sbagliato cerca la redenzione nell’aiuto che può offrire, rendendo migliore la vita di chi ha seri problemi ad affrontarla. Una storia di lotta e forza che vuole insegnare a non darsi mai per vinti.

Il mistero Henri Pick di David Foenkinos

Il mistero Henri Pick di David FoenkinosCon “Il Mistero di Henri Pick” ci trasferiamo in Bretagna, in un piccolo paese dove c’è una biblioteca che raccoglie tutti i manoscritti rifiutati dagli editori dove Delphine Despero si recava spesso da bambina e il suo sogno era quello di riuscire a lavorare tra i libri. Con molta tenacia, infatti, la piccola Delphine poco più che trentenne, riesce a diventare uno dei maggiori esponenti della editoria parigina. Un giorno tornando nel suo paese natio, si reca a far visita alla strana biblioteca, dove con il suo fidanzato scrittore si imbatte in un manoscritto dal titolo: Le ultime ore di una storia d’amore. Delphine decide così di pubblicarlo, trasformandolo in un libro di enorme successo. L’autore si chiama Henri Pick ed è morto qualche anno prima. La situazione diventa piuttosto intrigante, in quanto a tal proposito la vedova dell’uomo afferma che suo marito non ha mai scritto libri in vita sua. Il velo di mistero che avvolge il romanzo contribuisce ad aumentarne il successo, dal quale però il fidanzato di Delphine, Frédéric, si sente estraneo, mentre il giornalista Jean-Michel Rouche mette in dubbio la versione ufficiale di tutta la storia.Chi è davvero Henri Pick?

La distanza tra le stelle di Lily Brooks Dalton

La distanza tra le stelle di Lily Brooks - DaltonLa distanza tra le stelle , uno degli ultimi libri usciti a settembre, parla di Augustine, che ha dedicato la sua vita  allo studio delle stelle. Non ha mai pensato di costruire una famiglia, né di dedicarsi all’amore. La sua unica passione sono state e sono le stelle e il suo telescopio in un osservatorio astronomico dell’Artico. Scatta un allarme rosso e tutti gli scienziati sono invitati a rientrare a casa, ma lui non vuole, perché è vecchio, non ha nessuno e pensa di poter continuare a vivere bene lì dov’è per il tempo che gli resta. Quando le comunicazioni con il mondo esterno si interrompono, non gli rimangono che le stelle. Sully, invece, è diventata astronauta e la sua vita è stata dedita esclusivamente alla sua passione. Infatti è la prima persona ad aver messo piede su Giove. Rientrando però dalla missione Etere che l’ha portata a tale conquista, le comunicazioni con la base si interrompono. Sully spaventata lancia un SOS che viene raccolto da Augustine. Una comunicazione tenuta in piedi da un filo quasi trasparente, che permette di farsi compagnia a due persone terrorizzate da quello che devono affrontare, ma che in questo modo riscoprono il senso della vita.

Ultimi libri usciti: le novità di settembre ultima modifica: 2017-09-04T10:42:25+00:00 da Anna Lattanzi
Written By

Da sempre appassionata di cucina e pasticceria, di libri e letteratura, collezionista di bambole che spesso riprendono le loro forme tra le mie mani. Non amo l'idea di vivere una vita sola ed è per questo che leggere mi rende felice, perché mi concede la possiblità di vivere più volte. Sono sempre più convinta che una buona lettura unita alla scrittura abbatta i confini dell'ignoranza. Amo viaggiare, scoprire posti nuovi, assaporando la libertà che solo la motocicletta sa dare. Sono in continua lotta con il tempo, perché non mi sembra mai abbastanza per imparare e assorbire tutto ciò che è "cultura". annalattanzi@cheekymag.it

Cosa ne pensi?