Le maschere da sci di Teya Salat per trasformarsi in gatti delle nevi

Maschere sci divertenti: quelle di Teya Salat con le facce degli animali sono il (nostro) must have dell’inverno.

maschere sci divertenti

Si apre la stagione sciistica e sulle piste quest’anno ci sarà da divertirsi. Addio alle tute banali e ai soliti abbinamenti colore, c’è voglia di novità e leggerezza. L’idea in più? Le maschere di Teya Salat, la modella russa famosa per i tatuaggi ed i piercing, che ha pensato bene di trasformare maschere da sci e passamontagna in animali da pista: orsi polari, gatti, leopardi, leoni, scimmie, lupi, panda e chi più ne ha, ne metta.

Da appassionata di sci si è chiesta quale potesse essere l’idea per far decollare l’e-shop del suo sito di accessori e gadget, così ha pensato di puntare sulle stampe divertenti di quelle che solitamente sono maschere nere in neoprene che, proprio per il loro essere comuni ed anonime, sono un oggetto utile, ma che passa inosservato. In questo caso, l’effetto divertente è dato dal fatto che a vedersi rimangono solo gli occhi, mentre il resto del viso è celato da passamontagna stampati con musetti più o meno rassicuranti di animali. Il costo? Dai 10 ai 50 dollari su internet.

I più attenti alla sicurezza hanno già storto il naso perché sono maschere da indossare senza casco, meglio quindi dedicarsi a selfie sulla neve e a giocare a chi ruggisce più forte piuttosto che buttarsi sullo sport estremo con la faccia da gattone. Rischi a parte,  l’idea ha già avuto i primi estimatori sulle piste del Nord Europa e alcuni replicanti che hanno allargato il parco zoo a disposizione degli interessati: tantissime specie diverse di animali ma anche facce sorridenti, urlanti, uomini baffuti, barbuti, sugar skull, vampiri, mostri, personaggi dei fumetti e pure politici internazionali. Perché pur di scendere giù per le piste con addosso la tipica espressione di Grumpy Cat, non si guarda in faccia a nessuno.

Maschere sci divertenti

 

More from Laura Chiari

Le agende 2016 che fanno la differenza

Le più belle agende 2016 selezionate da Cheeky Manca poco all’anno nuovo, è...
Read More

Cosa ne pensi?