Meglio vampiro che zombie

Review: ho provato la Kiko Peeling Mask e il risultato è stato soddisfacente. Ecco come funziona. Consigliata.

Maschera viso kiko

Sono sempre stata combattuta tra la necessità di vivere una vita sana ed il bisogno di vivere la vita. E vivere significa non avere orari, né obblighi, né tantomeno regole. Ogni tanto ci provo a mangiare bene, bere poco e dormire di più, ma quando sento i primi sintomi da depressione post regolarità, mollo tutti buoni propositi e mi rigetto nel disordine del mio surreale e incasinato stile di vita.

La storia dei belli e dannati, però, è una leggenda e la vita da vampiro non ti regala quella bella pelle di porcellana dei protagonisti di Twilight, a meno che tu un vampiro non lo sia davvero. Accade, così, che nella vita vera ti guardi allo specchio e non sai più se sei gialla, nera o rosa, anzi ci sono giorni che puoi essere addirittura tutto: nero alle occhiaie, giallo negli occhi e rosso su naso e guance. Quando arrivi ad essere Arlecchino e non è Carnevale capisci che è ora di correre ai ripari, così mi sono lanciata da Kiko in cerca di un peeling che potesse riesumare il mio colorito originale.

Tra la gamma che Kiko propone io ho scelto la Peeling Mask esfoliante rinnovatrice, specifica per pelli grasse. L’ho provata e devo dire che dopo qualche applicazione il risultato è stato più che soddisfacente. Questa maschera ha la consistenza di una crema e si spalma sul viso asciutto e pulito, abbondando sui punti più critici, come naso e contorno labbra. Il tempo di posa consigliato è di 15 minuti e man mano che passa il tempo la crema si secca e diventa simile all’argilla. Risciacquarla è semplicissimo, l’importante è abbondare con l’acqua. Non è aggressiva, è adatta anche alle pelli più delicate – tipo la mia – e può essere utilizzata due volte a settimana.

Dopo 4 applicazioni ho ritrovato il mio colorito naturale, posso quindi affermare che non sarà la miglior maschera in circolazione, ma funziona e non è neppure costosa. Il prezzo consigliato è, infatti, di € 5,90, un’ottima alternativa per chi non vuole spendere un occhio della testa, ma desidera acquistare comunque un prodotto valido. Io la integro con una crema giorno favolosa, di cui vi parlerò presto. Nel frattempo apprezzate il coraggio del no filter, no make up!

Maschera viso kiko

Maschera viso Kiko

Meglio vampiro che zombie ultima modifica: 2015-07-01T18:14:54+00:00 da Nina
0 Condivisioni
Written By

Nina Segatori, editrice e direttrice di Cheeky. Una ragazza normale in un mondo anormale. Uno spirito libero, indipendente, selvaggio, con la passione per i viaggi. Ambiziosa e curiosa, 100% dolcezza, 100% sfacciataggine. Controcorrente, anticonvenzionale, ama tutto quello che è diverso, originale. Dopo aver scritto per un po’ di televisione in un conosciuto blog del settore, ha deciso di dedicarsi alla sua più grande passione, se stessa. ninasegatori@cheekymag.it

    Cosa ne pensi?