Lil Wayne ricoverato d’urgenza a Chicago: concerto annullato a Las Vegas

Lil Wayne ricoverato d’urgenza in ospedale a Chicago, a seguito di attacchi violenti e ripetuti di epilessia che lo hanno costretto ad annullare il concerto in programma a Las Vegas.

lil wayne ricoverato
Ricoverato per attacchi di epilessia il rapper Lil Wayne. © Instagram Lil Wayne

Momenti di apprensione per il rapper Lil Wayne ricoverato d’urgenza a Chicago, dove è stato rinvenuto in stato di incoscienza nella sua camera d’albergo, a causa di una serie di attacchi epilettici, da cui è stato violentemente e ripetutamente colpito la notte scorsa. Dopo il ritrovamento il cantante è stato trasportato immediatamente in ospedale, dove è stato colpito da un’altra crisi che lo ha costretto a cancellare l’esibizione in programma a Las Vegas, nonostante i vani tentativi del suo staff di farlo dimettere per tempo, in maniera tale da non fargli perdere lo spettacolo. I medici, però, valutate le serie condizioni di salute di Wayne, si sono rifiutati di accordare il permesso per poter effettuare un monitoraggio completo e accurato del suo stato fisico.

In realtà il cantante sono anni che lotta contro questa terribile malattia e non è questo il primo caso di crisi epilettica violenta purtroppo per lui: memorabile la crisi che lo aveva colto durante un volo aereo e anche in quel frangente, Lil Wayne aveva rischiato davvero tanto. Già in passato aveva dovuto cancellare dei concerti, in diverse città tra cui la stessa Las Vegas.

“La cattiva notizia è che soffro di epilessia – affermava il cantante nel 2013 a seguito di un’altra violenta crisi che lo portò quasi alla morte – e sono soggetto a vere e proprie crisi. Insomma questo non è il primo, secondo, terzo, quarto, quinto, sesto o settimo attacco, anzi ho avuto un bel po’ di crisi, semplicemente prima di oggi nessuno ne aveva mai avuto notizia. Questa volta, però, è stato veramente brutto perché ne ho avute tre di fila e alla terza il battito cardiaco è crollato del 30%. Insomma, avrei potuto morire ecco perché la situazione s’è fatta così seria. Le ragioni di quest’attacco è stato semplicemente una questione di stress, nient’altro, a causa di un carico troppo alto di lavoro.”

Lil Wayne ricoverato d’urgenza a Chicago: concerto annullato a Las Vegas ultima modifica: 2017-09-04T11:58:49+00:00 da Anna Lattanzi
Written By

Da sempre appassionata di cucina e pasticceria, di libri e letteratura, collezionista di bambole che spesso riprendono le loro forme tra le mie mani. Non amo l'idea di vivere una vita sola ed è per questo che leggere mi rende felice, perché mi concede la possiblità di vivere più volte. Sono sempre più convinta che una buona lettura unita alla scrittura abbatta i confini dell'ignoranza. Amo viaggiare, scoprire posti nuovi, assaporando la libertà che solo la motocicletta sa dare. Sono in continua lotta con il tempo, perché non mi sembra mai abbastanza per imparare e assorbire tutto ciò che è "cultura". annalattanzi@cheekymag.it

Cosa ne pensi?