Libri incartati: appuntamento al buio con il libro della vita

Libri incartati, dall’Australia arriva l’appuntamento al buio con i libri che rivoluziona il modo di fare acquisti e di scegliere il testo giusto. L’iniziativa prende il nome di Blind date with a book.

Libri incartati
Appuntamento al buio con i libri grazie ad una libreria che li vende già incartati. © Pinterest

Blind date with a book è l’iniziativa ideata dall’Elizabeth’s Bookshop, una catena di librerie indipendenti australiana, nata per permettere l’incontro tra libri e lettori. Quando un lettore varca la soglia di una libreria nella maggior parte dei casi sa in quale scaffale andare a scegliere un nuovo libro, oppure tira fuori dalla borsa una wish list infinita di romanzi che vuole assolutamente leggere. Copertine, autori e generi guidano invece gli inesperti o le persone in cerca di qualcosa di diverso, anche se il timore di ritrovarsi in poltrona con un libro che non rispecchia per niente i propri gusti letterari è davvero alto e spesso anche frustrante. Non sappiamo però che così facendo potremmo rischiare di dare poca importanza a libri che invece ne meriterebbero molta, solo perché il nome dell’autore non ci dice niente o perché la copertina è davvero un disastro.

L’appuntamento al buio ideato dall’Elizabeth’s Bookshop solleva i lettori da quest’ardua scelta e li incoraggia ad uscire dalla loro confort zone letteraria in un modo tutto particolare: alcuni romanzi vengono selezionati dallo staff della libreria e vengono incartati in modo tale che autore, titolo e copertina non siano più visibili. A guidare il lettore restano solo delle parole chiave scritte a mano sull’incarto del libro che ne richiamano il tema e le emozioni che potrebbe far provare. Inoltre Melanie Prosser, la direttrice della catena di librerie, pensa che regalare un libro del quale non si conosce praticamente niente “è un bellissimo regalo che ti solleva da ogni responsabilità”.

Don’t judge a book by its cover

Il proverbio scelto come motto dell’iniziativa parla chiaro, spesso lasciamo che ad influenzarci nell’acquisto di un libro siano una bella copertina o le fascette che parlano di “un caso mondiale”. La letteratura però non è solo questo, in una scaffale che non abbiamo mai preso in considerazione può nascondersi un romanzo eccezionale. L’appuntamento al buio serve proprio a proporre ai lettori dei romanzi che mai avrebbero pensato di leggere perché guidati da pregiudizi, che invece potrebbero rivelarsi una piacevole scoperta. L’iniziativa ha preso piede anche in Italia e non è così difficile trovare in vetrina dei libri pronti ad incontrare nuovi lettori. La casa editrice Sperling & Kupfer ha aderito proponendo nei suoi punti vendita sei diversi romanzi. Quanti di voi si lasceranno guidare dall’istinto e dal mistero?

Libri incartati: appuntamento al buio con il libro della vita ultima modifica: 2017-09-27T10:21:13+00:00 da Moira Trani
data-matched-content-rows-num="3" data-matched-content-columns-num="3"
Written By

Laureata in lingue, amante della cultura e delle culture, sono un'inguaribile curiosa ed una bookeater. I sogni nel cassetto li ho dovuti spostare nell'armadio, in attesa di infilarli in una valigia con la quale girare il mondo alla ricerca delle mie radici gitane. moiratrani@cheekymag.it

    Cosa ne pensi?