Libri di economia da leggere: i testi consigliati

Libri di economia da leggere: istruirsi per scegliere e agire da persone libere e coscienti. I volumi di finanza più semplici e completi da cui trarre le nozioni principali per una corretta informazione.

libri di economia da leggere
libri di economia da leggere per capire la finanza. ©Pexels

Libri di economia da leggere

Economia e finanza un sodalizio equilibrato che condiziona deliberatamente la vita sociale e politica del mondo intero. Informarsi, acquisire nozioni e approfondire il tema, significa avere la possibilità di comprendere le situazioni economico-sociali per poter vivere e agire da uomini liberi e indipendenti. I buoni libri di finanza possono aiutare a comprendere un mondo dal quale troppo spesso ci sentiamo lontani ed estranei: esistono, infatti, volumi che insegnano la materia in senso stretto, altri che ne parlano fornendo a chi legge gli strumenti per poterla capire al meglio. Secondo alcuni tra i più esperti conoscitori dell’universo finanziario, l’economia non è altro  che una disciplina in grado di dare la possibilità di descrivere e prevedere il comportamento umano attraverso strumenti matematici: perché, quindi, non affidarsi a dei testi per capirci qualcosa in più o per approfondire quanto già di nostra conoscenza? Di seguito troverete un elenco di quelli che secondo Cheeky sono i libri di economia da leggere.

Economia politica di Amalia Mirante

Economia politica di Amalia MiranteIl libro della Mirante offre un quadro decisamente completo in fatto di nozioni finanziarie e per questo è particolarmente utilizzato nelle varie università italiane. Il fatto che venga consigliato nella preparazione universitaria è un elemento che non deve spaventare, perché il volume è scritto in maniera molto semplice, adatto anche a chi si avvicina per la prima volta all’argomento. Tra i libri di economia da leggere più consigliati.

Acquista il libro in OFFERTA su Amazon

Felici e sfruttati. Capitalismo digitale ed eclissi del lavoro di Carlo Formenti

Felici e sfruttati. Capitalismo digitale ed eclissi del lavoro→ Leggi l’estratto gratis su Amazon ←
Molti tra gli esperti di economia pensano che il capitalismo stia per cedere il passo ad una organizzazione sociale in cui le ricchezze saranno giustamente ed equilibratamente ridistribuite. La realtà in cui si vive, però, ci parla di altro: crollo dei guadagni e dell’occupazione, leggi più severe che penalizzano l’economia e il Web che la fa da padrone, dando l’illusione di coadiuvare lo sviluppo economico-sociale. Internet, secondo l’autore, sta creando una classe lavoratrice convinta di lavorare bene e nella flessibilità, ma in realtà la rivoluzione digitale creerà solo una generazione di lavoratori da sfruttare. Tra i libri di economia da leggere adatti a chi vuole avere una visione completa e soggettiva del presente e del futuro finanziario.

Acquista il libro in OFFERTA su Amazon

Finanzcapitalismo. La civiltà del denaro in crisi di Luciano Gallino

Finanzcapitalismo. La civiltà del denaro in crisi→ Leggi l’estratto gratis su Amazon ←
Le mega-macchine sociali di cui l’autore parla nel libro, sono organizzazioni capaci di far lavorare masse di uomini come servi. Esistono dai tempi più antichi, ce lo insegna la storia egiziana e quella nazista. Gallino parla di finanzcapitalismo, un coordinamento molto più potente dei precedenti, capace di radicarsi nella società e in tutti i suoi sistemi. Cosi sarà ereditato di generazione in generazione in quanto la sua maggiore forza è avere come fulcro l’investimento di danaro sui mercati per una produzione immediata di una quantità maggiore di danaro stesso.

Acquista il libro in OFFERTA su Amazon

Il denaro <<Sterco del demonio>> di Massimo Fini

Il denaro Sterco del demonio→ Leggi l’estratto gratis su Amazon ←
Nel suo libro Fini in qualche modo attacca la collettività in cui il denaro è considerato uno strumento di vita e anche il simbolo a cui viene maggiormente accostata la società contemporanea. Il denaro – non la moneta – ha il suo inevitabile fascino; l’elemento che però a volte sfugge, secondo l’autore, é l’insidia nascosta dietro la sua avvenenza e la sua enorme capacità di sottomettere l’uomo. Uno dei libri di economia da leggere che oltre a dare nozioni sulla materia, ricostruisce in maniera semplice ed interessante la storia del danaro.

Acquista il libro in OFFERTA su Amazon

L’ABC dell’economia e altri scritti di Ezra Pound

L'ABC dell'economia e altri scrittiIl libro è composto dalla raccolta dei principali scritti del poeta economista in cui presenta in maniera dettagliata le sue riflessioni sull’economia, fornendo importanti informazioni basilari sul tema. Oltre che mettere per iscritto il frutto delle sue meditazioni, Pound nella sua narrazione, si occupa anche di diverse problematiche sociali come la disoccupazione.

Acquista il libro in OFFERTA su Amazon

Libri di economia da leggere assolutamente

Abbiamo finora parlato di libri di economia da leggere che hanno alla base le fondamenta della disciplina finanziaria, piuttosto che affrontano in maniera polemica o discreta le problematiche sociali legate al mondo capitalista. Vi daremo adesso dei suggerimenti su alcuni testi che sono assolutamente da mettere nella lista dei volumi di finanza che devono fare parte della nostra biblioteca. Che siano scritti da imprenditori famosi, che siano frutto del lavoro di insegnanti o politici, poco importa: devono essere di supporto a chiunque si avvicini alla dottrina. Vediamo quali sono.

Critica della ragione economica di McFadden-Smith-Kahneman Motterlini

Critica della ragione economica“Critica della ragione economica” oltre che parlare di economia in senso stretto, snocciola anche una sorta di confronto tra la razionalità economica quella umana. La prima secondo gli autori, non riesce ad avere alcuna connessione con la seconda: per cui, è idea dei tre scrittori, che sia necessario pensare ad una teoria economica che abbia basi decisamente più semplici che possano avvicinarsi a quelle della razionalità umana.

Acquista il libro in OFFERTA su Amazon

L’economia che uccide: Quando l’austerità ci costa la vita di David Stuckler e Sanjay Basu

L'economia che uccide: quando l'austerità ci costa la vita→ Leggi l’estratto gratis su Amazon ←
Nel volume di Stuckler e Basu si affronta il dilemma della connessione che in qualche modo esiste tra la crisi e il divulgarsi di alcune malattie e alcuni virus. Il condizionamento della regressione economica sul nostro stato di salute è sempre devastante, soprattutto quando il governo non è in grado di porvi rimedio. Un libro che oltre a ripercorrere la storia dell’economia, rivede anche le crisi degli ultimi secoli per confrontarle con l’epoca moderna. I risultati sono alquanto allarmanti: è importante proteggere la salute mentale e fisica dei cittadini.

Acquista il libro in OFFERTA su Amazon

L’economia della truffa. I limiti dell’economia globale, la storia di una crisi annunciata di John Galbraith

L'economia della truffa. I limiti dell'economia globale, la storia di una crisi annunciataSecondo Galbraith alla base della crisi economica ci sarebbe il potere ormai esagerato delle grandi organizzazioni mondiali, che andando oltre quelli che sono i loro compiti, condizionano le scelte dei cittadini e dei partiti politici. Il sistema dettato da questi colossi è in grado di distorcere la verità e di gestire la finanza, con un occhio al mercato mondiale. Un volume intriso di ironia quello di Galbraith che vuole mostrare come spesso quello che ci raccontano sul rilancio della società sia una presa in giro e di come deve essere strutturato realmente un sistema economico per poter funzionare.

Acquista il libro in OFFERTA su Amazon

La società del benessere comune… di Francesco Gesualdi e Gianluca Ferrara

La società del benessere comune→ Leggi l’estratto gratis su Amazon ←
Il libro di Gesualdi e Ferrara ci parla di una comunità che non genera più posti di lavoro e che non fa più girare il soldo. Per cui, dicono gli autori, se si vuole tornare ad una economia che generi benessere, è necessario trasformare il sistema finanziario stesso, riportando alla sua base elementi come il lavoro, il mercato, la pluralità. Un’analisi del presente meticolosa che fa riflettere e porta a dei suggerimenti su come tutto realmente dovrebbe essere per un futuro più radioso.

Acquista il libro in OFFERTA su Amazon

Occhio allo spreco. Consumare meno e vivere meglio di Cristina Gabetti

Occhio allo spreco. Consumare meno e vivere meglio→ Leggi l’estratto gratis su Amazon ←
Cristina Gabetti nel suo libro elenca una serie di esempi pratici per poter aiutare la comunità ad uscire dalla crisi. In che modo? Descrivendo dettagliatamente quello che ognuno di noi nel suo piccolo potrebbe fare in ufficio o a casa per risparmiare e non sprecare, rispettando gli altri e la natura che ci circonda. Come afferma l’autrice  “ogni gesto, preso da solo, può sembrare insignificante, ma sommato alle volte che lo ripetiamo e a quanti fanno come noi, il segno diventa concreto”. Uno dei libri di economia da leggere che non parla di finanza in senso stretto, ma di gestione casalinga che pur non essendo così evidente va ad incidere sul coordinamento della collettività.

Acquista il libro in OFFERTA su Amazon

Altri libri da leggere

Libri di economia da leggere: i testi consigliati ultima modifica: 2017-11-02T15:06:52+00:00 da Anna Lattanzi