Addio a Len Wein: il mondo dei fumetti piange il papà di Wolverine

Len Wein è morto: il mondo dei fumetti saluta un grande artista che ha segnato la storia dell’immaginario collettivo dando vita a personaggi della fantasia che hanno accompagnato e accompagneranno intere generazioni. Non si conoscono al momento le cause della morte.

Len wein morto
Morto Len Wein ©Creative Commons.

Domenica 10 Settembre si è spento Len Wein autorevole scrittore ed editor statunitense. Non sono ancora chiare le cause del decesso, ma è noto che le condizioni di salute del fumettista ultimamente destassero molte preoccupazioni: indiscrezioni erano già trapelate in merito a diversi interventi chirurgici ai quali l’artista ultimamente si sarebbe sottoposto. Len Wein ha contribuito alla creazione di Wolverine per Marvel Comic e di Swamp Thing per DC Comics. Grande è stato il suo contributo nel rilancio degli X-Men negli anni ’70. Il suo apporto nel mondo dei fumetti è stato attivo e d’avanguardia e questo gli ha permesso di guadagnarsi la meritata fama e il successo che lo hanno accompagnato in tutta la sua carriera.

Wein nasce a New York nel 1948; la sua carriera nella DC Comics, ma ben presto la sua collaborazione si estende anche alla Marvel. Il suo primo successo lo trova nel 1971, quando con Bernie Wrightson crea Swamp Thing un personaggio immaginario dei fumetti e si dedica contemporaneamente alla gestione del giornale dedicato al mostro della palude della DC Comics. Nel 1975 da vita a diversi personaggi della fantasia, ma chi tra questi gli conferisce maggiore fama è Wolverine che ritroviamo nella testata “The Incredible Hulk”.

Intorno alla fine degli anni 70 l’artista decide di collaborare esclusivamente con la DC Comics in un ruolo che lo vede scrittore, ma anche editor. Negli anni 90 Wein si impegna nel campo dell’animazione. La DC Comics ha pubblicato sul proprio sito un ricordo dedicato allo scrittore ed editor, in cui si piange un grande artista e un grande uomo. Numerosi i post da parte di colleghi di tutto il mondo che esprimono dolore e cordoglio.

 

Addio a Len Wein: il mondo dei fumetti piange il papà di Wolverine ultima modifica: 2017-09-11T12:19:33+00:00 da Anna Lattanzi
Written By

Da sempre appassionata di cucina e pasticceria, di libri e letteratura, collezionista di bambole che spesso riprendono le loro forme tra le mie mani. Non amo l'idea di vivere una vita sola ed è per questo che leggere mi rende felice, perché mi concede la possiblità di vivere più volte. Sono sempre più convinta che una buona lettura unita alla scrittura abbatta i confini dell'ignoranza. Amo viaggiare, scoprire posti nuovi, assaporando la libertà che solo la motocicletta sa dare. Sono in continua lotta con il tempo, perché non mi sembra mai abbastanza per imparare e assorbire tutto ciò che è "cultura". annalattanzi@cheekymag.it

Cosa ne pensi?