Jeanne Moreau oggi: addio all’icona della Nouvelle Vague

Il mondo del cinema piange la scomparsa di Jeanne Moreau, attrice francese icona della Nouvelle Vague salita al successo dopo “Jules e Jim” di François Truffaut.

Jeanne moreau oggi
Copyright foto: Google Images Creative Commons. Morta Jeanne Moreau

Jeanne Moreau attrice, regista e cantante francese è stata trovata senza vita questa mattina alle 7:30 nella sua casa parigina; la notizia è stata confermata dal suo agente. Aveva 89 anni, Jeanne Moreau era infatti nata a Parigi il 23 gennaio del 1928. Numerosi sono stati i suoi successi cinematografici, ottenne la Palma d’oro come migliore attrice protagonista a Cannes nel 1960 per il suo ruolo in Moderato cantabile di Peter Brook, tratto dal libro di Marguerite Duras. Sempre a Cannes ha avuto l’onore di ricoprire il ruolo di presidente di giuria per ben due volte, nel 1975 e nel 1995; nel 1992 arriva invece il Leone d’oro alla carriera.

La carriera di Jeanne Moreau è stata esemplare, molti registi famosi l’hanno scelta per le loro pellicole tra i quali: Louis Malle, Jean Luc Godard, François Truffaut e Luc Besson. Si fece amare anche dal regista italiano Michelangelo Antonioni che la volle al fianco di Marcello Mastroianni e Monica Vitti nel suo film La notte, film che gli valse l’Orso d’oro al Festival di Berlino, un Nastro d’Argento ed il David di Donatello per la regia come miglior film. Il successo maggiore l’ha avuto nel 1962 con Jules e Jim di Truffaut, il regista le fece infatti incidere “Le tourbillon” un singolo che portò l’attrice ad avviare la sua carriera di cantante; in seguito incise infatti due album.

Ad Hollywood, Jeanne Moreau era richiestissima tanto che i registi pensavano a dei ruoli che le potessero calzare alla perfezione e che risaltassero la sua grande sensualità e la sua vena drammatica. Riuscì a lavorare con Martin Ritt, Joseph Losey, John Frankenheimer, Orson Welles e William Friedkin, che tra l’altro fu anche suo marito. L’icona della Nouvelle Vague realizzò anche alcuni film come regista: Lumière e L’adolescente.

Jeanne Moreau oggi: addio all’icona della Nouvelle Vague ultima modifica: 2017-07-31T10:42:15+00:00 da Moira Trani
1 Condivisioni
Written By

Laureata in lingue, amante della cultura e delle culture, sono un'inguaribile curiosa ed una bookeater. I sogni nel cassetto li ho dovuti spostare nell'armadio, in attesa di infilarli in una valigia con la quale girare il mondo alla ricerca delle mie radici gitane. moiratrani@cheekymag.it

    Cosa ne pensi?