Gli abiti più eccentrici della London Fashion Week. A/I 2015

gallery 5

Gli abiti più eccentrici della London Fashion Week. Si è conclusa oggi la settimana della moda a Londra e noi siamo qui nella capitale britannica alla scoperta delle creazioni degli stilisti per l’autunno inverno 2015- 2016. Le sfilate sono appena terminate e noi ci siamo già innamorati di alcuni abiti più eccentrici della London Fashion Week. Emblematica la collezione di Sibling, femminile e rock allo stesso tempo che fa dell’abbinamento del rosa acceso e del nero su felpe e gonne dal taglio asimmetrico il suo punto di forza. Accostamento inusuale di colori anche per Felder Felder che veste la sua donna di pellicce con maniche a contrasto. Cappotti fur adorabilmente eccentrici quelli di House of Holland che fa delle textures a righe e quadri il mood della collezione.

Più cupo quello di Jean-Pierre Braganza, fatto di toni dark e linee forti ma pulite. Mix di stili ed ere per Mother of Pearl che nell’indecisione mescola gli anni ’60, ’70 e ’90 per una collezione eccentrica ed originale. Ogni parola sembra vana per noi adoratori di donna Vivienne Westwood che anche stavolta non si smentisce e mette la sua firma su abiti dai tessuti innovativi e abbinati fra loro come solo sei sa fare. Intrigante e seducente la collezione di Julien Macdonald che scopre la donna nei suoi punti migliori. Notevoli anche le creazioni di Central Saint Martins, Antonio Berardi, Lucas Nascimento e Matthew Williamson. La corona, però degli abiti più eccentrici della London Fashion Week, va a Fashion East, l’iniziativa non-profit che supporta i designer emergenti. Le creazioni di Ed Marler, Caitlin Price e Mary Benson sono senza dubbio le più cheeky della moda londinese. Ecco gli abiti più eccentrici della London Fashion Week:

abiti più eccentrici della London Fashion Week

gallery 4

gallery1

gallery2

gallery6

abiti più eccentrici della London Fashion WeekAbiti più eccentrici della London Fashion Week

Written By
More from Nina

JUMPER di natale DI SAVE THE CHILDREN

JumperSembrano normali invece sono speciali. Sto parlando dei maglioni di  Save the...
Read More

Cosa ne pensi?