L’amore, nonostante tutto, al cinema

Film romantici da vedere: il lieto fine sta stretto alle grandi storie d’amore cinematografiche, proprio così, non è il “vissero felici e contenti” quello che fa diventare un film in cui si parla di sentimenti un grande e indimenticabile film, spesso accade il contrario. 

film romantici da vedere

Storie impossibili, distruttive, legami a tre, separazioni forzate, vendette, tutto porta a un finale che di happy non ha nulla. Quello che conta è il viaggio, quell’incredibile passione in cui i due protagonisti fanno di tutto per cercarsi e ritrovarsi, per abbattere giudizi e pregiudizi, per salvare lei o lui, qualsiasi cosa pur di stare un attimo vis-à-vis e baciarsi, finalmente. Non importa se poi non sarà per sempre, ma sarà stato. Cominciamo…

 CASABLANCA  1942 – regia di M. Curtiz

Un classico, un bianco e nero di amore e avventura in terra straniera. Chi non vorrebbe ritrovarsi nei panni di Ingrid Bergam (Ilsa) e dire: suonala Sam, suona “Mentre il tempo passa”. L’unica donna capace di far cadere la maschera da duro a H. Bogart (Rick), fascinoso avventuriero con il senso dell’onore. “Ma gli altri aspettano a Casablanca, aspettano, aspettano, aspettano…”

VIA DA LAS VEGAS  1995 – regia di M. Figgis

Come finirà tra un uomo che vuole bere fino ad ammazzarsi e una prostituta di Las Vegas?  Vizio e peccato s’incontrano.L’amore è ovunque, anche nei motel di terz’ordine (purché abbiano una piscina).

LA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTO – 1981 regia di F. Truffaut

Truffaut, maestro nello scandagliare le relazioni amorose e pericolose ci regala una pellicola intensa e morbosa.Un ritorno, un amore e una passione che non si sono mai spenti rischiano di bruciare tutto e tutti, di sicuro lasceranno segni indelebili.

BROKEBACK MOUNTAIN – 2005 regia di Ang Lee

Quando la passione arriva travolge tutto, anche il mito machista del cowboy. Intensa prova del grandissimo attore Heat Ledger scomparso nel 2008. Un amore “proibito” che segna la vita dei due protagonisti in modo definitivo e profondo. Da vedere.

ALABAMA MONROE – 2012 regia di Felix Van Groeningen

La storia d’amore più struggente e triste degli ultimi dieci anni, davanti a questo film non resiste nessuno, ho visto piangere tutti. Ma ne vale la pena, per tutto: attori, colonna sonora, sceneggiatura. Un pugno al cuore, una deriva disperata quella che la vita mette davanti a Monroe e Alabama. Se poi vi piacciono i tatuaggi è fatta.

Buona appassionata e malinconica visione, perché tutti avranno almeno un’inquadratura che vi riporterà indietro nel tempo, dove una canzone o un viso suonano ancora.

Film romantici da vedere

L’amore, nonostante tutto, al cinema ultima modifica: 2016-05-25T16:39:22+00:00 da Armando Meroni
0 Condivisioni
Written By

Scrittore, visionario, cinematografico. Ha un blog e scrive di cinema e di calcio, e di tante altre cose. meroniarmando@hotmail.it

    Cosa ne pensi?