Bomboniere solidali: il regalo giusto

bomboniere solidali
Bomboniere solidali per il battesimo ©Pexels

E’ arrivato anche per voi, miei cari genitori, quel momento tanto atteso da ogni padre/madre: il primo sacramento del vostro bambino, il battesimo! Cosa dovete fare adesso? La data si avvicina sempre di più e voi siete oberati di cose da fare? Che sia un bimbo o una bimba dovrete prendere la scelta giusta per la bomboniera battesimo, che sia la più originale o ricercata, la più bella o la più particolare o anche la più utile! Bene, non disperate, non c’è nulla di più semplice da fare, dovete solo fermarvi un secondo e decidere su quale genere orientarvi, di che tipo e soprattutto di che materiale.

Le varie categorie sulla quale potrete indirizzare la vostra attenzione e scelta, sono le più disparate, data la richiesta sempre più numerosa e la risposta del mercato per quanto riguarda questo settore. Potrete dunque orientarvi su qualsiasi tipo di bomboniera per battesimo che più riconosca il vostro gusto personale e che più vi aggradi. La scelta potrete effettuarla direttamente recandovi presso un negozio per bomboniere, tuttavia, a riguardo, è bene sottolineare che l’acquisto lo si può effettuare eventualmente anche online!

I cataloghi delle bomboniere per battesimo che circolano online sono anche una buona scelta, infatti, poiché i prodotti,molto spesso, sono li stessi presenti all’interno dei vari negozi, ma sono riportati nella loro interezza, a partire dal numero di disponibilità, eventuali grandezze e colori con equivalenti modifiche apportabili, qualora si decida di rendere la bomboniera più ricercata e personalizzarla; dunque, se avete necessità e poco tempo vi consigliamo assolutamente di usufruire di tale servizio, proseguendo, dopo un semplice click, all’ordine di un determinato numero di bomboniere, che potranno essere anche di varie e diverse grandezze e colori, a seconda che si tratti di un bimbo o di una bimba!

Parlando di bomboniere per battesimo, le scelte potranno essere le più varie, tuttavia, un genere di bomboniere che potrà avere anche un grande valore “morale”, se così lo vogliamo definire, contribuendo ad un fine sociale, sarà la scelta di procedere all’acquisto di “bomboniere solidali”. Quando parliamo di queste bomboniere, la scelta, sarà anche in questo caso molto semplice, data la varietà presente nel settore. La più gettonata e la più riconosciuta è sicuramente “la Pigotta” dell’UNICEF, una semplice bambola di pezza che potrai tu stesso creare, chiedendo all’organizzazione tutto il necessario per farla e per procedere anche alla personalizzazione della tua bambola! La Pigotta può essere realizzata davvero da tutti, dal bambino all’adulto, in qualsiasi ambito, che sia la scuola, la propria casa o un centro per gli anziani .

La Pigotta è stata definita bambola ufficiale dell’UNICEF, in Italia nel 1999, tuttavia la prima bambola fu realizzata da Jo Garceau del Comitato UNICEF di Milano, già nel 1988. Con l’adozione di questa semplice bambola potrai contribuire a salvare la vita di un bambino di uno dei paesi in via di sviluppo, facendo parte così di un cerchio solidale che verrà a crearsi tra colui il quale l’ha creata, tu che l’hai acquistata e il bambino che successivamente verrà inserito nel programma salvavita dell’UNICEF.

Ovviamente, la Pigotta è solo una delle possibili bomboniere solidali che potrai scegliere , poiché ce ne sono svariate, come ad esempio anche le bomboniere per battesimo solidali della Clownterapia e Circo sociale dell’ONLUS ,con le quali portai contribuire, offrendo un importante sostegno  al progetto Circospedale che si svolge nei vari reparti di alcuni ospedali italiani di Oncologia pediatrica, Chemioterapia, Pneumologia e Ortopedia.

Bomboniere solidali: il regalo giusto ultima modifica: 2017-08-23T14:53:32+00:00 da Michela Mari
Written By

Laureata in Scienze della Comunicazione, amo tutto ciò che è arte in ogni sua forma: musica, cinema, spettacolo, poesia. michelamari@cheekymag.it

3 Comments

Cosa ne pensi?