Ben Affleck sarà ancora Batman: l’attore parla del futuro al Comic-Con

Ben Affleck rassicura i fan: sarà ancora Batman. L’attore ospite al Comic-Con, smentisce i rumors che lo vorrebbero fuori dal film.

Ben Affleck Batman
Ben Affleck sarà ancora Batman. Copyright foto: Facebook @Ben Affleck

“La mia situazione rimane la stessa” sono le parole di Ben Affleck che non intende abbandonare il celebre ruolo di Batman e a quanto pare nemmeno la Warner Bros è intenzionata a dargli ben servito. Infondate le voci che lo volevano fuori dalla famosa produzione cinematografica. Giunge, quindi, la smentita da parte dell’attore Ben Affleck durante il celebre Comic-Con a San Diego,  in merito ad alcune indiscrezioni che lo riguardano, tra cui quella secondo la quale la Warner Bros intendesse “svestirlo” dei panni di Batman in vista di una revisione del mitico supereroe.

L’attore si dice certo del fatto che i suoi rapporti con la celebre casa di produzione cinematografica resteranno invariati, e che sicuramente presterà ancora il suo volto al leggendario Batman. Certo è che il periodo per Affleck non è dei più propizi sia a livello personale – a causa di varie vicissitudini – che a livello professionale: il successo di  Batman v Superman rasenta la sufficienza e ha creato non poco scalpore il suo netto rifiuto di dirigere il prossimo film che vede il personaggio protagonista, ma nonostante tutto il premio Oscar non si lascia abbattere. È proprio quello che afferma nel corso della presentazione dell’attesissimo “Justice League”:

La mia situazione rimane la stessa – dice Ben Affleck – ho fatto i due film. Ho sempre avuto intenzione di farne un terzo, se in Warner vogliono farlo. Sicuramente, se il bat-telefono squilla, io rispondo.

Le parole dell’attore sembrano  voler velatamente confermare la sottoscrizione di un contratto  con il colosso cinematografico per la realizzazione dei tre film (“Batman vs Superman”, “Justice League” e “The Batman”), per cui diventa decisamente prematuro parlare di una modifica del personaggio, la cui valutazione si dovrà rimandare all’uscita del film nelle sale cinematografiche.

A chi ha mosso delle critiche in merito alla sua rinuncia al ruolo di regista, Affleck spiega che nulla c’entra il non avere fiducia nel progetto, cosa di cui qualcuno lo ha accusato. Egli sostiene, infatti, di amare molto il personaggio a cui presta il volto ed è proprio per questo che ha temuto che assumere l’impegno della regia potesse essere troppo gravoso e portarlo a produrre risultati non soddisfacenti.

È un lavoro enorme, già solo con gli stunt, il costume, l’azione e il personaggio – afferma l’attore–  Fare tutto questo, e inoltre dirigere i film, sarebbe probabilmente troppo. Si rischia di compromettere qualcosa. Credo che la cosa sia stata interpretata come mancanza di interesse ed entusiasmo, quando invece io amo questo personaggio

Una rassicurazione finale giunge ai fans da parte dell’attore che vuole anche essere un “rafforzativo” della sua convinzione che nulla sia cambiato e che la critica sia stata prematuramente “chiacchierina”

Mi divertirò a fare Batman per tutto il tempo che mi vorranno. E quando sarà il momento di cambiare, di sicuro sceglieranno bene. Ma finché lo faccio io, farò del mio meglio, felice della fortuna che mi è capitata.

Ben Affleck sarà ancora Batman: l’attore parla del futuro al Comic-Con ultima modifica: 2017-07-24T12:14:55+00:00 da Anna Lattanzi
0 Condivisioni
Written By

Da sempre appassionata di cucina e pasticceria, di libri e letteratura, collezionista di bambole che spesso riprendono le loro forme tra le mie mani. Non amo l'idea di vivere una vita sola ed è per questo che leggere mi rende felice, perché mi concede la possiblità di vivere più volte. Sono sempre più convinta che una buona lettura unita alla scrittura abbatta i confini dell'ignoranza. Amo viaggiare, scoprire posti nuovi, assaporando la libertà che solo la motocicletta sa dare. Sono in continua lotta con il tempo, perché non mi sembra mai abbastanza per imparare e assorbire tutto ciò che è "cultura". annalattanzi@cheekymag.it

    Cosa ne pensi?